Scopri Finlogic

Scopri Finlogic

Le aziende che utilizzano etichette non hanno mai avuto a disposizione un’offerta così completa, composta da soluzioni innovative e prodotti di eccellente qualità. Abbiamo così sviluppato il Complete Label System®, partendo da un’approfondita analisi delle esigenze dei suoi clienti, per finire garantendogli un’assistenza post-vendita estremamente efficiente. Leggi di più

AEP: la nuova tecnologia di stampa di SATO

Come saprai le stampanti SATO sono l’eccellenza nel campo della stampa industriale e dei sistemi di etichettatura.

A conferma della sua leadership è l’invenzione di questa nuova tecnologia AEP (Application Enabled Printing) che permette di:

  • migliorare la produttività dell’etichettatura
  • personalizzare il funzionamento della stampante
  • ridurre notevolmente i costi aziendali.

 

Per la sua affidabilità è in grado di risolvere i problemi di etichettatura di molte aziende. Problemi che possono essere risolti oggi anche grazie alle innovative soluzioni fornite dalla tecnologia AEP, facilmente preparate e testate da SATO e dai suoi partner.

L’innovazione nel campo della stampa smart label è presente nelle nuove stampanti, le SATO NX, diversa alle altre stampanti per le caratteristiche che presenta, infatti:

  • si collega facilmente con diversi dispositivi di input come scanner, tastiere e bilance
  • è possibile utilizzare la tipologia di stampa stand-alone, che lavora in maniera indipendente e quindi senza la necessità di altri pc host o software con cui potrebbe altrimenti interagire
  • attività dell’operatore visualizzate in maniera semplice
  • possibilità di personalizzare la stampante secondo i propri requisiti di business
  • comunicazione network/Cloud per accesso a database o ad altre funzioni

I vantaggi che derivano d una soluzione di stampa AEP sono particolarmente vantaggiosi per l’azienda che l’utilizza, infatti offre:

  • competenze degli operatori ridotte
  • stampa più veloce delle etichette
  • riduzione degli errori
  • aumento della produttività
  • riduzione dei costi

 

Il sistema Complete Label System® è il nuovo modo di fare labelling offerto da Finlogic. Composto da soluzioni innovative e prodotti di qualità superiore il sistema segue tutto il processo di realizzazione della tua etichetta, dalla progettazione fino alla stampa. Scoprilo qui.

8 tipi di etichette che vedi quotidianamente

Quando si parla di etichetta di un prodotto, pochi sanno che dietro la produzione di un “adesivo col barcode” ci sia tanto lavoro e che soprattutto a seconda che si parli del luxury, di componenti elettroniche o di sanità, presentano caratteristiche diverse nella forma e nel materiale.

Ecco 8 diversi tipi di etichette che vedi tutti i giorni e di cui non sai l’utilità:

  1. Adesivi a “bandiera”

È un tipo di etichetta che per raggiungere la propria utilità va piegata su sé stessa e non sull’oggetto.

Si tratta di un materiale adesivo innovativo, con un tipo particolare di resina che si attiva solo quando va a contatto con sé stessa.

Sono le tipiche etichette che troviamo vicino agli articoli di gioielleria o bigiotteria, ma anche occhiali da sole e cavi industriali

 

  1. Dufarol

Si tratta di un tipo di etichetta adesiva particolarmente resistente alle alte temperature, agli UV e alle abrasioni meccaniche.

Stiamo parlando degli adesivi che di solito si trovano anche sotto il cofano della nostra automobile, oltre che nell’industria elettronica, aerospaziale e farmaceutica.

Inoltre è particolarmente resistente alle aggressioni da solventi come etanolo, acetone, skydrol, gasolio e liquido freni.

 

  1. Carta identità dell’automotive

Mercato importante per i produttori di materiale auto adesivo in quanto le aziende vengono sollecitate a ricercare soluzioni sempre più innovative.

Si tratta delle etichette che solitamente troviamo sul vano motore o all’interno dell’auto su cui è scritto il numero di serie dell’automobile e quindi danno la possibilità di indentificare la vettura.

 

  1. Applicazioni durature

Si tratta di un tipo di etichetta che presenta un’elevata resistenza a solventi, umidità, alte temperature e agli UV.

Per questo motivo hanno una lunga durata, di solito non meno di 5 anni. Si trovano vicino agli elettrodomestici e al motore dell’aria condizionata, ma anche nel settore automobilistico e nel settore navale.

 

  1. Etichette di sicurezza

Si tratta di adesivi che possono essere utilizzati su una vasta gamma di superfici.

Questo tipo di etichetta viene solitamente utilizzata oltre che per il settore automobilistico, anche nel campo dell’elettronica (quell’etichetta che di solito troviamo vicino al pc), e sui beni di consumo generici.

 

  1. Materiali adesivi per temperature fino a 1200°C

Si tratta di adesivi che solitamente troviamo nell’industria automobilistica, metallurgica e degli elettrodomestici. Il materiale che viene usato è la poliammide bianca lucida progettata per soddisfare la crescente richiesta prestazionale dovuto all’aumento di temperatura utilizzata.

Con questo materiabile è possibile produrre cartellini e sistemi adesivi, stampabili a trasferimento termico a supporto dell’industria metallurgica. Questo particolare sistema permette alle etichette di resistere fino a 1200°C.

 

  1. Etichette sanitarie

Si tratta di tutte le etichette che vengono usate nel settore sanitario per garantire il rispetto delle normative del settore per la tracciabilità, la sicurezza e la numerazione seriale dei prodotti.

Vengono usate da ospedali, cliniche, case farmaceutiche e laboratori di ricerca. Tra le applicazioni abbiamo:

  • Immagazzinaggio criogenico (-196°C)
  • Vetrini test laboratori
  • Identificazione fiale per autoclave
  • Void con inchiostri termo cromici e personalizzati

 

  1. Etichette di sicurezza VOID standard e personalizzabili

Si tratta di etichette di sicurezza antimanomissione stampate su speciali film adesivi e nel caso qualcuno dovesse tentare di rimuovere l’etichetta, rilasciano la scritta void sull’oggetto da proteggere.

Si applicano sui prodotti in garanzia, beni in noleggio, in assistenza o in riparazione, oltre che essere un modo efficace per controllare e monitorare l’originalità del prodotto.

Queste etichette sono solitamente utilizzate nelle componenti del settore elettronico e automobilistico, nei sigilli di garanzie ed etichette di garanzia.

Nastri ed etichette VOID personalizzabili invece, sono ad esempio quelli che vengono applicati su superfici come scatole da imballo e carta, e quelli che riguardano la personalizzazione del colore etichetta.

 

Le etichette prodotte con i sistemi Finlogic presentano tutte queste caratteristiche e utilizzano materiali innovativi. Chiamaci subito per saperne di più sui nostri sistemi di etichettatura e sui vantaggi che ti possono offrire.

finlogic obbligo etichetta made in italy

Obbligo in etichetta della sede di stabilimento. Differenziati dai falsi Made in Italy!

A volte piccoli cambiamenti di dicitura possono stravolgere l’intera fase di creazione di un’etichetta.

L’ultima modifica in termini di obblighi in etichetta risale al decreto legislativo del 17 marzo 2017, quando il Consiglio dei Ministri ha notificato l’obbligo di indicare sulle etichette dei prodotti alimentari la sede dello stabilimento, e in particolare, l’indirizzo di produzione o quello di confezionamento.

Da Elite a società quotata: il balzo della Finlogic

Un salto da 9,2 milioni di fatturato nel 2012 (+22%) a 18 milioni nel 2016.

Una delle prime 30 imprese ad essere accolta nel Gruppo Elite.

Questi sono alcuni dati che permettono di capire il notevole percorso fatto dall’azienda negli ultimi cinque anni.

comunicato stampa finlogic

Finlogic: prosegue progetto di sviluppo con la quotazione sul mercato AIM Italia

Finlogic è lieta di comunicarvi di essersi quotata sul mercato AIM Italia con l’obiettivo di proseguire con il progetto strategico di crescita e consolidamento della propria leadership sui mercati già avviato negli ultimi anni.

comunicato stampa finlogic

Finlogic rinnova contratto di distribuzione con la multinazionale giapponese SATO

Si rafforza la leadership della società nel settore dell’identificazione automatica

Bollate (MI), 21 giugno 2017

FINLOGIC (FNL: IM) attiva nel settore dell’Information Technology con soluzioni complete per la codifica e l’identificazione automatica dei prodotti, comunica di aver rinnovato con SATO Europe GMBH, il contratto di distribuzione per l’Italia di tutti i prodotti e tutte le soluzioni di stampa con marchio SATO. Il contratto ha durata fino al 30 giugno 2020 e prevede il rinnovo tacito per un ulteriore anno. L’accordo prevede anche un’importante collaborazione di SATO nell’attività di marketing di Finlogic attraverso l’organizzazione di fiere ed eventi nei prossimi anni. Il consolidamento della partnership con SATO rafforza il progetto di Finlogic di divenire leader in Italia nel settore dell’identificazione automatica.

etichette semaforo finlogic

Etichette a semaforo: in arrivo anche in Italia?

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), al fine migliorare le diete dei consumatori, chiede ai vari paesi di sviluppare sistemi di etichettatura di più facile lettura.

Per questo motivo, prende sempre più piede in Europa l’etichettatura degli alimenti “a semaforo”. Si tratta di una scala di colori dal rosso al verde che indicano il contenuto di sale, zuccheri e grassi.

etichette lattiero caseari latte finlogic

Latte e formaggi: ecco cosa cambia nelle etichette dal 2017

Le informazioni delle etichette sono fondamentali per conoscere a fondo un prodotto e la sua storia.

Soprattutto se si tratta di prodotti alimentari, e ancora di più se parliamo di latte e formaggi.

Il Regolamento (UE) 1169/2011 sulle informazioni degli alimenti aggiorna e semplifica tutte le norme precedenti relative all’etichettatura degli alimenti. L’obiettivo della normativa è quello di tutelare la salute dei consumatori e fornire informazioni ancora più chiare e trasparenti.

etichette alimentari finlogic

Norme, sanzioni e novità: ecco il primo evento dedicato alle etichette alimentari

L’11 e 12 aprile si è tenuta a Milano (presso l’hotel Grand Visconti Palace) “Etichettatura, presentazione e pubblicità dei prodotti alimentari”, la settima conferenza sulle etichette alimentari. L’evento, promosso dall’Istituto Italiano Imballaggio e dall’Associazione Italiana Food e Labeling Experts, è di fatto il primo congresso nazionale completamente incentrato sulle etichette per gli alimenti e si pone l’obiettivo di rispondere e fare luce su tutte le recenti normative e interpretazioni legate al mondo delle etichette alimentari.

Primera LX1000e

Elevata velocità e costi contenuti: ecco la nuova stampante etichette a colori Primera LX1000e

Basata sulla LX2000e, la nuova stampante di etichette a colori di Primera è stata specificatamente realizzata per applicazioni che necessitano di etichette estremamente durevoli.

LX1000e è il modello entry-level di Primera con inchiostri a pigmenti e offre una serie di funzioni tra cui:

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy
Desidero essere contattato